logo

Sunday 25th of August 2019

VIRUS PDF Stampa E-mail

  virus_structure_wm

VIRUS

 

Notizie

I virus sono agenti infettivi che manifestano la loro azione parassitaria mescolando il loro patrimonio genetico (DNA o RNA) con quello delle piante ospiti. Così facendo condizionano a loro favore le funzioni fisiologiche e metaboliche della pianta attaccata.
Ciò è dovuto al fatto che non sono strutturati in cellule autonomamente funzionali, ma sono costituiti di solo materiale genetico. Pertanto dipendono dal metabolismo e dall'organizzazione cellulare e tissutale dell'ospite per tutte le loro funzioni vitali (compresa quella replicativa).
Da tutto questo scaturisce il fatto che non possono (se non per più o meno brevi periodi) vivere al di fuori delle cellule della pianta ospite, o di materiali organici.
In parole povere "prendono a prestito" la cellula dell'ospite per svolgere il loro ciclo vitale.

 

Non è, probabilmente, questa la sede per addentrarsi in una dettagliata (quanto complessa) classificazione tassonomica (per la quale si rimanda a trattazioni più specifiche)

Si segnala  solo che esistono gruppi di Virus:

parassiti di piante, vertebrati e invertebrati 

Per esempio: Tospovirus e altri

parassiti di piante e funghi

Per esempio: Alfacryptovirus e altri

parassiti di piante 

Per esempio: Cucumovirus e altri

I danni provocati da questi agenti patogeni consistono, generalmente, in "rotture di colore", deformazione di organi vegetali vari, necrosi, nanismo e alterazione dello sviluppo della pianta.

Per quanto concerne il loro controllo, non esistono prodotti per combatterli direttamente.

L'infezione delle piante avviene attraverso diverse modalità; principalmente tramite organismi vettori.
Tra questi un ruolo preponderante è svolto da alcuni insetti (afidi, cicaline e tripidi, solo per citare i principali), nonchè da alcuni nematodi.
Ma la trasmissione può avvenire anche attraverso materiale di propagazione infetto (semi, piantine, etc.).
Da ciò ne deriva che la lotta deve essere di tipo preventivo e indiretto, ed orientata al controllo dei vettori (con insetticidi e nematocidi specifici), nonchè ad una particolare attenzione alla sanità del materiale di propagazione.


Ai virus veri e propri sono, inoltre,  assimilabili Fitoplasmi e Virus-simili, agenti  abbastanza analoghi, sia per caratteristiche chimico-strutturali che per patogenicità.

 

Si segnala un 'interessante documento, sulle principali virosi di ornamentali, aromatiche e ortive,  relativo al convegno tenutosi ad Albenga il 27 settembre 2013

Avvertenza: Accertarsi che il prodotto specifico sia autorizzato sulla coltura di interesse.


Tutte le informazioni fornite in questa pagina hanno carattere indicativo e generale.
A livello applicativo, dovranno essere verificate di volta in volta e "tarate" sul caso specifico, anche ricorrendo, in caso di dubbi, alla consulenza di un tecnico.

 

 
Contatori visite gratuiti

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Theme, dns server setup. Valid XHTML and CSS.